La Malattia di Sinding-Larsen-Johansson è una frequente causa di dolore alla zona anteriore del ginocchio in bambini ed adolescenti.

EPIDEMIOLOGIA

Insorge in genere tra i 10 e i 13 anni, più frequentemente in giovani atleti e più frequentemente nei maschi. Non si conoscono esattamente le percentuali di prevalenza.

EZIOLOGIA E PATOGENESI

Si tratta di una un processo degenerativo che fa parte del gruppo delle “osteocondrosi” ed interessa l’apice inferiore della rotula all’inserzione del tendine rotuleo.

L’origine della patologia si ritiene sia simile a quella della Malattia di Osgood-Schlatter, quindi microtraumatismo ripetuto e continue ed intense sollecitazioni che interessano il polo inferiore della rotula.

QUADRO CLINICO

Il giovane con Malattia di Sinding-Larsen-Johansson lamenta dolore all’apice inferiore della rotula che peggiore in occasione di salti o sollecitazioni funzionali al ginocchio. Anche la pressione sull’apice inferiore della rotula suscita lo stesso dolore. Incostantemente si nota un modesto edema sottorotuleo.

Non raramente è associato alla Malattia di Osgood-Schlatter di cui, come già detto, condivide la patogenesi.

La malattia è autolimitante e con una evoluzione benigna nella maggior parte dei casi; è rarissima la persistenza del dolore al raggiungimento della completa ossificazione della rotula.

DIAGNOSI

L’esame clinico e l’anamnesi spesso permettono di porre diagnosi: l’esame radiografico della rotula permette di escludere altre patologie e può permettere evidenziare la presenza di un piccolo frammento osseo distaccato.

L’esame ecografico della zona inserzionale del tendine rotuleo sull’apice inferiore  sulla rotula permette di evidenziare edema tendineo e frammentazione dell’apice rotuleo.

TERAPIA.

Possono essere utili FANS e paracetamolo, ma il trattamento è soprattutto la modifica dell’attività fisica. Quindi riposo e, raramente, immobilizzazione del ginocchio con tutore per 1-2 mesi.

Se il prescritto riposo funzionale viene osservato, i sintomi regrediscono nell’arco di 3-12 mesi


Malattia di Sinding-Larsen-Johansson su PubMed ==> da QUI

Dott. Salvatore Nicolosi