Leggi, Circolari Ministeriali e Atti INPS aventi come oggetto l’emergenza Coronavirus


INPS Messaggio n. 1349 del 24/03/2022

Tutele previdenziali di cui all’articolo 26 del decreto-legge n. 18/2020, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 27/2020, per i lavoratori del settore privato assicurati per la malattia. Ulteriori aggiornamenti normativi. Il presente messaggio sostituisce il messaggio n. 1126 dell’11 marzo 2022

Con questo messaggio l’INPS comunica che, visto il decreto ministeriale 4 febbraio 2022, recante “Individuazione delle patologie croniche con scarso compenso clinico e con particolare connotazione di gravità, in presenza delle quali, fino al 28 febbraio 2022, la prestazione lavorativa è normalmente svolta in modalità agile”,, vista la proroga disposta in sede di conversione del decreto-legge n. 221/22 che ha disposto la proroga al 31 marzo relativo all’equiparazione del periodo di assenza dal servizio a ricovero ospedaliero con conseguente erogazione della prestazione economica per i lavoratori in condizioni di fragilità, la tutela previdenziale per i lavoratori c.d. fragili del settore privato assicurati per la malattia INPS è riconosciuta dal 1° gennaio 2022 al 31 marzo 2022.

nello stesso messaggio viene comunicato anche che “In merito, invece, all’equiparazione della quarantena/isolamento fiduciario con sorveglianza attiva a malattia, prevista dal comma 1 dell’articolo 26 in argomento, non è stata prevista, ad oggi, alcuna proroga per il 2022 e, pertanto, ai fini del riconoscimento della tutela previdenziale da parte dell’INPS, il cui termine rimane fissato al 31 dicembre 2021,sono confermate le indicazioni contenute nel citato messaggio n. 679/2022.


Ministero della Salute – Direzione Generale della Prevenzione Sanitaria

Circolare del 20/02/2022

OGGETTO: indicazioni sulla somministrazione della dose di richiamo (booster) nei soggetti con marcata compromissione della risposta immunitaria che hanno già ricevuto una dose addizionale a completamento del ciclo vaccinale primario nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19.

Pubblicità

INPS – Messaggio n. 679 del 11/02/2022

Tutele previdenziali di cui al comma 1 (per i lavoratori in quarantena) e al comma 2 (per i lavoratori c.d. fragili) dell’articolo 26 del decreto-legge n. 18/2020, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 27/2020
 
E’ un messaggio in cui l’INPS ribadisce che, poichè le tutele di cui ai commi 1 (tutela per i lavoratori in quarantena) e 2 (tutela per i lavoratori c.d. fragili) dell’articolo 26 del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 aprile 2020, n. 27, aventi efficacia fino al 31 dicembre 2021 non sono state prorogate, per l’anno 2022 non verranno erogate le indennità economiche per gli eventi riferiti alla quarantena per i lavoratori contatti stretti di soggetti positivi ad infezione da Coronavirus e alla tutela dei lavoratori c.d. fragili di cui ai commi 1 e 2 dell’articolo 26 del decreto-legge n. 18/2020

Vademecum Misure da applicare in ambito scolastico in presenza di casi di positività al Covid-19 (05/02/2022)

Dipartimento per le Risorse Umane, Finanziarie e Strumentali


Ministero della Salute – Direzione Generale della Prevenzione Sanitaria

Circolare del 04/02/2022

OGGETTO: Aggiornamento sulle misure di quarantena e autosorveglianza per i contatti stretti (ad alto rischio) di casi di infezione da SARS CoV 2


Decreto Legge 4/02/2002 n. 5

Misure urgenti in materia di certificazioni verdi COVID-19 e per lo svolgimento in sicurezza delle attività nell’ambito del sistema educativo, scolastico e formativo.


Ministero della Salute – Direzione Generale della Prevenzione Sanitaria

Circolare del 30/12/2021

OGGETTO: Aggiornamento sulle misure di quarantena e isolamento in seguito alla diffusione a livello globale della nuova variante VOC SARS-CoV-2 Omicron (B.1.1.529).

Pubblicità