IDROSSICLOROCHINA


Idrossiclorochina formula di struttura

Idrossiclorochina formula di struttura

Idrossiclorochina formula bruta: C18H26ClN3O

Idrossiclorichina nome IUPAC: 2-[4-[(7-chloroquinolin-4-yl)amino]pentyl-ethylamino]ethanol


Nome commerciale e formulazioni

PLAQUENIL 200 mg compresse rivestita


Scheda tecnica Plaquenil (RCP) (fonte: AIFA 17/03/2020


INDICAZIONI

Adulti
PLAQUENIL è indicato per il trattamento dell’artrite reumatoide in fase attiva e cronica e nel lupus eritematoso discoide e disseminato.

Popolazione pediatrica
E’ indicato per il trattamento dell’artrite idiopatica giovanile (in terapia d’associazione), e per il lupus sistemico eritematoso e discoide.


CONTROINDICAZIONI

Ipersensibilità al principio attivo e verso i composti 4-aminochinolinici o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

Alterazioni retiniche e del campo visivo attribuibili a composti 4-aminochinolinici.

In caso di maculopatie preesistenti.

Le formulazioni dosate a 200 mg sono controindicate in bambini di età inferiore a 6 anni o comunque con peso inferiore a 31 Kg.


Proprietà farmacodinamiche

L’idrossiclorochina, antimalarico appartenente alla famiglia dei 4- aminochinolinici è un farmaco dotato anche di azione antireumatica a lento effetto.
L’azione terapeutica dell’idrossiclorochina si basa su diversi effetti farmacologici quali: interazione con i gruppi sulfidrilici, modulazione dell’attività enzimatica (in particolare fosfolipasi, NADH-citocromo C reduttasi, colinesterasi, proteasi e idrolasi), fissazione al DNA; stabilizzazione delle membrane lisosomiali; inibizione della sintesi delle prostaglandine, della chemiotassi di polimorfonucleati e della fagocitosi; possibile interferenza con la produzione dell’interleuchina 1 da parte dei monociti e inibizione della liberazione di superossido da parte dei neutrofili.
Sia l’effetto antireumatico che l’effetto antimalarico si possono spiegare in relazione alla concentrazione raggiunta nelle vescicole acide intracellulari e attraverso l’aumento del loro pH.

Fonte: RCP


L’drossiclorochina, con determina dell’AIFA del 17 marzo 2020, è stata inserita nell’elenco dei farmaci utilizzabili per il “trattamento dei pazienti affetti da infezione da SARS-CoV2 (COVID-19)”, anche in regime domiciliare, per 3 mesi ( https://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2020-03-17&atto.codiceRedazionale=20A01706&elenco30giorni=true )


L’Agenzia Europea del Farmaco, con comunicazione del 23 aprile 2020 richiama l’attenzione degli operatori sanitari sui rischi di gravi effetti collaterale nel caso di uso di clorochina o idrossiclorochina in pazienti con COVID-19, soprattutto considerando i maggiori dosaggi tendenzialmente utilizzati “… inclusa un’anomala attività elettrica che influisce sul ritmo cardiaco (prolungamento del tratto QT). …”.

Il prolungamento del tratto QT è una alterazione elettrocardiografica in grado di provocare un evento cardiaco grave, cosiddetta “torsione di punta”, a sua volta in grado di mettere a rischio la vita del paziente. Viene anche ricordato che l’antibiotico Azitromicina, a volte usato assieme al Plaquenil nei soggetti con Covid-19, è anch’esso in grado di provocare una uguale alterazione e quindi l’azione additiva dei 2 farmaci può essere assai pericolosa

Ma comunque l’AIFA, ormai da diverse settimane, sconsiglia l’uso concomitante di Azitromicina e Idrossiclorochina o Clorochina.

Inoltre, ricorda l’EMA, sono “medicinali noti per causare potenziali problemi al fegato e ai reni, danni alle cellule nervose che possono portare a convulsioni (scosse) e riduzione dei livelli di glucosio nel sangue (ipoglicemia). ...”

Questa comunicazione EMA dal titolo “COVID-19: si richiama nuovamente l’attenzione sul rischio di gravi effetti indesiderati con clorochina e idrossiclorochina“, può essere scaricata/visionata da questa pagina: https://www.aifa.gov.it/-/covid-19-comunicazione-ema-su-clorochina-e-idrossiclorochina


Clorochina ed idrossiclorochina su PubMed

Clorochina ed idrossiclorochina su Google Scholar (ricerca globale)

Clorochina ed idrossiclorochina su Google Scholar (ricerca in lingua italiana)


COSTO PLAQUENIL (Idrossiclorochina)

Plaquenil 200 mg 30 compresse rivestite:

  • prezzo al pubblico: € 6,08
  • Medicinali soggetti a prescrizione medica
  • Ricetta ripetibile
  • Classe: A