IDARUCIZUMAB


Nome del farmaco e formulazioni:

Praxbind 2,5 g/50 mL soluzione iniettabile/per infusione


SCHEDA TECNICA PRAXBIND (RCP) – fonte: EMA 21/09/2019


Riassunto della relazione pubblica europea di valutazione (EPAR) per Praxbind destinato al pubblico

Download (PDF, 65KB)


INDICAZIONI

Praxbind è un inattivatore specifico per dabigatran ed è indicato nei pazienti adulti trattati con Pradaxa (dabigatran etexilato) nei casi in cui si rende necessaria l’inattivazione rapida dei suoi effetti anticoagulanti:

  • Negli interventi chirurgici di emergenza/nelle procedure urgenti
  • Nel sanguinamento potenzialmente fatale o non controllato.

CONTROINDICAZIONI

Nessuna.


Meccanismo d’azione

Idarucizumab è un inattivatore specifico per dabigatran. È un frammento di anticorpo monoclonale umanizzato (Fab) che si lega con altissima affinità a dabigatran, circa 300 volte più potente dell’affinità di legame di dabigatran per la trombina. Il complesso idarucizumab-dabigatran è caratterizzato da una associazione rapida e da una dissociazione estremamente lenta che lo rendono un complesso molto stabile. Idarucizumab si lega in maniera potente e specifica a dabigatran e ai suoi metaboliti e ne neutralizza l’effetto anticoagulante. (Fonte: RCP)


IDARUCIZUMAB su PubMed ==> da QUI

IDARUCIZUMAB sul sito della FDA ==> da QUI

IDARUCIZUMAB su Google Scholar (in italiano) ==> da QUI

IDARUCIZUMAB su Google Scholar (ricerca globale) ==> da QUI


COSTO

determina AIFA 18/01/2017 – GU n. 34 del 10/02/2017

PRAXBIND 2,5 G/50 ML – SOLUZIONE INIETTABILE/PER INFUSIONE – USO ENDOVENOSO – FLACONCINO (VETRO)- 50 ML – 2 FLACONCINI:
  • Classe di rimborsabilità: H;
  • Prezzo ex factory (IVA esclusa): € 2.625,00;
  • Prezzo al pubblico (IVA inclusa): € 4.332,30

 

Classificazione ai fini della fornitura del medicinale «Praxbind»: medicinale soggetto a prescrizione medica limitativa, utilizzabile esclusivamente in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile (OSP).