Indennità antitubercolari 2014

Con la circolare n. 13 del 2014 l’INPS ha comunicato gli importi da corrispondere a titolo di indennità antitubercolari a partire dal giorno 1 gennaio 2014.

I nuovi importi 2014 sono i seguenti:

prestazione importo 2014
Indennità giornaliera spettante agli assistiti in qualità di  assicurati € 13,12
Indennità giornaliera spettante agli assistiti in qualità di familiari di assicurato, nonché ai pensionati o titolari di rendita ed ai loro familiari ammessi a fruire delle prestazioni antitubercolari ai sensi dell’art. 1 della legge n. 419/1975. € 6,56
Indennità post-sanatoriale spettante agli assistiti in qualità di assicurati (giornaliera). € 21,88
Indennità post-sanatoriale spettante agli assistiti in qualità di familiari di assicurato, nonché ai pensionati o titolari di rendita ed ai loro familiari ammessi a fruire delle prestazioni antitubercolari ai sensi dell’art. 1 della legge n. 419/1975 (giornaliera). € 10,94
Assegno di cura o di sostentamento (mensile). € 88,28

Per la circolare INPS relativa alle indennità antitubercolari 2014, con il confronto delle indennità erogate nel 2013, in formato PDF da ==>  QUI


 

LIMITAZIONE DI RESPONSABILITA'

Le notizie contenute nel sito sono tenute costantemente aggiornate e ho fatto ogni sforzo per curarne l'esattezza. Tuttavia è possibile che uno o più dei contenuti siano inesatti, nonostante l'attenzione posta.

Il curatore del sito pertanto esorta i visitatori a verificare l'esattezza delle informazioni contenute prima di farne uso e, in ogni caso, le informazioni di carattere sanitario non possono in alcun modo sostituire l'opera di un medico reale il quale è l'unico che può individuare una diagnosi certa e proporre una corretta terapia.

Nessuna terapia o provvedimento diagnostico deve essere intrapreso senza avere prima consultato il proprio medico di fiducia o uno specialista.

Nessuna responsabilità si assume il sottoscritto per l'uso incauto di informazioni contenute nel presente sito.

Nel sito sono presenti collegamenti a siti esterni assolutamente estranei al sottoscritto il quale quindi non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni cagionati dall'uso incauto delle informazioni ivi contenute.

Dott. Salvatore NicolosI