Attenzione al Domperidone, lo dice l’EMA

Alcuni mesi or sono l’Agenzia Europea dei Farmaci aveva iniziato una revisione sul profilo di sicurezza dei farmaci contenenti Domperidone.

Il Domperidone è un farmaco molto usato in caso di disturbi digestivi, come gonfiore, dolore e bruciore di stomaco, nausea e vomito e alle dosi opportune è utilizzato a tutte le età, anche nei bambini.

Il 7 marzo u.s., in pratica ieri, il PRAC ha concluso la valutazione e ha emesso una comunicazione in cui ha “raccomandato” che in tutta l’Unione Europea (UE) venga:

  1. limitato l’utilizzo di questi medicinali al solo trattamento dei sintomi di nausea e vomito,
  2. Venga limitata la dose, a tutte le età,
  3. quando utilizzato nei bambini, venga regolato accuratamente il dosaggio in funzione del peso.

Nella comunicazione del PRAC si raccomanda che:

” …  la dose raccomandata, negli adulti e negli adolescenti con un peso maggiore o uguale a 35 chili, sia ridotta a 10 mg fino a tre volte al giorno per via orale. A questi pazienti può essere somministrata anche una dose di 30 mg in supposte due volte al giorno. Nel caso in cui il medicinale sia autorizzato anche nei bambini e negli adolescenti di peso inferiore a 35 chili, deve essere somministrato per bocca alla dose di 0,25 mg per chilo di peso corporeo, fino a tre volte al giorno. …”

La raccomandazione si è resa necessaria per la continua segnalazione in tutta Europa di un consistente numero di casi di effetti avversi cardiologici. Si tratta sostanzialmente di comparsa di aritmie (alterazioni del ritmo cardiaco) e allungamento del QT, quest’ultima, a beneficio dei non medici, una anomalia dell’ECG potenzialmente pericolosa

In ordine alfabetico, queste sono le specialità contenente Domperidone commercializzate in Italie alla data di redazione di questo post (fonte: AIFA):

Cattalorex, Dalia, Diedafont, Digestivo Giuliani, DomperidoneABC, DomperidoneActavis, DomperidoneAlus, DomperidoneAlter, Domperidone Angenerico, Domperidone DOC Generici, DomperidoneDr. Reddy’s, DomperidoneEG, DomperidoneFG, Domperidone Germed, Domperidone Mylan Generics, Domperidone Pensa, Domperidone Rathiopharm, Domperidone Sandoz, Domperidone Teva, Gastronorm, Gerdi, Lauter, Mod, Motilium, Neoperydis, Peridon, Permotil, Pyninat, Raxar, Riges

Un ulteriore commento però si impone.

Il Domperidone, usato quando indicato, alle dosi corrette e dopo esclusione di eventuali controindicazioni, non è più pericoloso di altri farmaci, anzi è maneggevole ed efficace. Non esiste però un farmaco privo di potenziali effetti avversi e il pericolo spesso non proviene dal farmaco ma dall’uso scorretto che se ne fa.

Quindi si utilizzi tranquillamente qualunque farmaco contenente Domperidone, ma lo si consideri un “farmaco” e non un semplice “digestivo”, quindi  senza superare i dosaggi massimi indicati.

Per la Comunicazione EMA (PRAC) sui medicinali a base di domperidone  del 07/03/2014 in formato PDF da ==> QUI

Dott. Salvatore Nicolosi


LIMITAZIONE DI RESPONSABILITA'

Le notizie contenute nel sito sono tenute costantemente aggiornate e ho fatto ogni sforzo per curarne l'esattezza. Tuttavia è possibile che uno o più dei contenuti siano inesatti, nonostante l'attenzione posta.

Il curatore del sito pertanto esorta i visitatori a verificare l'esattezza delle informazioni contenute prima di farne uso e, in ogni caso, le informazioni di carattere sanitario non possono in alcun modo sostituire l'opera di un medico reale il quale è l'unico che può individuare una diagnosi certa e proporre una corretta terapia.

Nessuna terapia o provvedimento diagnostico deve essere intrapreso senza avere prima consultato il proprio medico di fiducia o uno specialista.

Nessuna responsabilità si assume il sottoscritto per l'uso incauto di informazioni contenute nel presente sito.

Nel sito sono presenti collegamenti a siti esterni assolutamente estranei al sottoscritto il quale quindi non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni cagionati dall'uso incauto delle informazioni ivi contenute.

Dott. Salvatore NicolosI