Ma qual’è il problema?

Di solito non faccio commenti di questi tipo, però oggi ho perso per strada qualcuno dei miei freni inibitori.

Alcuni anni fa abbiamo tutti scoperto che uno dei problemi più importanti della nostra Italia sono i “falsi invalidi“; AL VIA LA CACCIA AL FALSO INVALIDO (SE QUALCHE INVALIDO VERO RESTA INCASTRATO PAZIENZA)!

Pian piano però si è insinuato il dubbio che in realtà un’altro grossissimo problema erano anche gli “invalidi” veri e i disabili: consumano risorse! TAGLIEGGIAMO LE RISORSE PER LA DISABILITA’ E IL SOSTEGNO SCOLASTICO

Con mia sorpresa … un giorno ho scoperto l’enorme problema italiano rappresentato dei pensionati; media e politici lo hanno scoperto e questi ultimi hanno provveduto (!?). OPERAI E BRACCIANTI AGRICOLI RESISTETE, PRIMA O POI QUALCUNO SI ACCORGERA’ CHE AD UNA CERTA ETA’ NESSUN DATORE DI LAVORO VI VUOLE, NEANCHE COME SOPRAMMOBILE.

Che sorpresa, che stupore! Da un po di tempo gira voce che un problema grossissimo dell’Italia sono gli stipendiati: il costo del lavoro è troppo elevato! SU QUESTO ANCORA DOBBIAMO PROPRIO RIFLETTERE MEGLIO, MA QUALCHE IDEE L’ABBIAMO E STIAMO FACENDO DELLE PROVE.

MI SORGE PERO’ UN DUBBIO: MA I PROBLEMI DELL’ITALIA SONO VERAMENTE QUESTI?

Salvatore Nicolosi

LIMITAZIONE DI RESPONSABILITA'

Le notizie contenute nel sito sono tenute costantemente aggiornate e ho fatto ogni sforzo per curarne l'esattezza. Tuttavia è possibile che uno o più dei contenuti siano inesatti, nonostante l'attenzione posta.

Il curatore del sito pertanto esorta i visitatori a verificare l'esattezza delle informazioni contenute prima di farne uso e, in ogni caso, le informazioni di carattere sanitario non possono in alcun modo sostituire l'opera di un medico reale il quale è l'unico che può individuare una diagnosi certa e proporre una corretta terapia.

Nessuna terapia o provvedimento diagnostico deve essere intrapreso senza avere prima consultato il proprio medico di fiducia o uno specialista.

Nessuna responsabilità si assume il sottoscritto per l'uso incauto di informazioni contenute nel presente sito.

Nel sito sono presenti collegamenti a siti esterni assolutamente estranei al sottoscritto il quale quindi non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni cagionati dall'uso incauto delle informazioni ivi contenute.

Dott. Salvatore NicolosI