[ABACAVIR-LAMIVUDINA] – KIVEXA


Nome commerciale

  • Kivexa 600 mg/300 mg compresse rivestite con film

SCHEDA TECNICA KIVEXA (RCP) ==> da QUI (fonte: EMA 09/03/2019)


riassunto della relazione pubblica europea di valutazione (EPAR) per Kivexa ad uso del pubblico

Download (PDF, 78KB)


INDICAZIONI:
  Kivexa è indicato nella terapia di combinazione antiretrovirale per il trattamento di adulti, adolescenti e bambini che pesano almeno 25 kg con infezione da Virus dell’Immunodeficienza Umana (Human mmunodeficiency Virus, HIV)(vedere paragrafi 4.4 e 5.1 dell’RCP).

Prima di iniziare il trattamento con abacavir, deve essere eseguito uno screening per la presenza dell’allele HLA-B*5701 in ogni paziente affetto da HIV, a prescindere dalla razza (vedere paragrafo 4.4 dell’RCP). Abacavir non deve essere somministrato a quei pazienti in cui sia nota la presenza dell’allele HLA-B*5701


CONTROINDICAZIONI

Ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati nel paragrafo 6.1 dell’RCP. Vedere paragrafi 4.4 e 4.8 dell’RCP


Meccanismo d’azione

Abacavir e lamivudina sono NRTI, e sono inibitori potenti e selettivi della replicazione dell’HIV-1 e HIV-2 (LAV2 ed EHO). Sia abacavir che lamivudina sono metabolizzati in maniera sequenziale da chinasi intracellulari nelle rispettive forme attive 5’-trifosfato (TP). Lamivudina-TP e carbovir-TP (la forma trifosfata attiva di abacavir) sono substrati e inibitori competitivi della trascrittasi inversa dell’HIV (TI). Tuttavia, la loro principale azione antivirale consiste nell’incorporazione della forma monofosfato nella catena di DNA virale, portando all’interruzione della catena stessa. Abacavir e lamivudina trifosfato mostrano un’affinità significativamente minore per la DNA polimerasi delle cellule ospiti.

Non è stato osservato alcun effetto antagonista in vitro con lamivudina e altri antiretrovirali (agenti testati: didanosina, nevirapina e zidovudina). L’attività antivirale di abacavir nelle colture cellulari non era antagonizzata quando veniva combinato con inibitori nucleosidici della trascrittasi inversa (NRTI) didanosina, emtricitabina, stavudina, tenofovir o zidovudina, inibitori non nucleosidici della trascrittasi inversa (NNRTI) nevirapina o l’inibitore della proteasi (PI) amprenavir.

(fonte: RCP)


Abacavir-Lamivudina su PubMed ==> da QUI

Abacavir/lamivudina (Kivexa) sul sito della FDA ==> da QUI

Abacavir/Lamivudina sul sito della Cochrane ==> da QUI


COSTO

  • Kivexa 600 mg/300 mg – 30 compresse rivestite con film in blister pvc/pvdc/alluminio: € 597,43

  • Regime di fornitura: ricetta limitativa non ripetibile
  • Classe di rimborsabilità: H