BRENTUXIMAB VEDOTIN – ADCETRIS


Nome commerciale e formulazioni

  • ADCETRIS 50 mg polvere per concentrato per soluzione per infusione

ADCETRIS è un anticorpo coniugato a farmaco composto da un anticorpo monoclonale anti-CD30 (immunoglobulina chimerica ricombinante G1 [IgG1], prodotto mediante tecnologia del DNA ricombinante in cellule ovariche di criceto cinese), legato in modo covalente all’agente antimicrotubulare monometilauristatina E (MMAE).


SCHEDA TECNICA ADCETRIS (RCP)  (fonte: EMA -16/02/2018)


Download (PDF, 104KB)


INDICAZIONI:

ADCETRIS è indicato per il trattamento di pazienti adulti affetti da linfoma di Hodgkin (HL) CD30+ recidivante o refrattario:

  1. in seguito a trapianto autologo di cellule staminali (ASCT) oppure
  2. in seguito ad almeno due precedenti regimi terapeutici, quando l’ASCT o la polichemioterapia non è un’opzione terapeutica.

ADCETRIS è indicato per il trattamento di pazienti adulti affetti da HL CD30+ ad aumentato rischio di recidiva o progressione in seguito ad ASCT (vedere paragrafo 5.1 dell’RCP).

ADCETRIS è indicato per il trattamento di pazienti adulti affetti da linfoma anaplastico a grandi cellule sistemico recidivante o refrattario (sALCL).

ADCETRIS è indicato per il trattamento di pazienti adulti affetti da linfoma cutaneo a cellule T (CTCL) CD30+ sottoposti ad almeno 1 precedente terapia sistemica (vedere paragrafo 5.1 dell’RCP).


CONTROINDICAZIONI:

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1 dell’RCP.

Il trattamento in associazione di brentuximab con bleomicina causa tossicità polmonare.


POSOLOGIA E MODALITA’ DI SOMMINISTRAZIONE

Vedere RCP


Meccanismo d’azione

Brentuximab vedotin è un anticorpo coniugato a farmaco che rilascia un agente antineoplastico, con conseguente apoptosi cellulare selettiva nelle cellule tumorali che esprimono CD30. Dati non clinici suggeriscono che l’attività biologica di brentuximab vedotin derivi da un processo multistadio. Il legame dell’ anticorpo coniugato a farmaco ai CD30 di superficie cellulare avvia l’internalizzazione del complesso formato dall’anticorpo coniugato a farmaco e dal CD30, con successivo spostamento nel comparto liposomiale. All’interno delle cellule si ha rilascio di una singola specie attiva definita, monometilauristatina E (MMAE), tramite scissione proteolitica. Il legame di MMAE alla tubulina interferisce con la rete microtubulare internamente alla cellula, inducendo l’arresto del ciclo cellulare e la morte per apoptosi delle cellule tumorali che esprimono CD30. (fonte: RCP)


Brentuximab Vedotin su PubMed ==> da QUI

Brentuximab Vedotin sul sito della FDA ==> da QUI

Brentuximab Vedotin su Google Scholar (ricerca globale) ==> da QUI

Brentuximab Vedotin su Google Scholar (ricerca in lingua italiana) ==> da QUI


CLASSE DI RIMBORSABILITA’ E COSTO

Adcetris 50 mg – polvere per concentrato per soluzione per infusione – uso endovenoso – flaconcino (vetro) – 1 flaconcino.

  • Classe di rimborsabilità «H»
  • Prezzo ex factory (IVA esclusa) € 3.333,00.
  • Prezzo al pubblico (IVA inclusa) € 5.500,83.